27.9 C
Milano
20. 07. 2024 23:19

Raid “ambientalista” in via Mameli, gomme bucate ai suv: «Non ce l’abbiamo con te, ma con la tua auto di lusso»

A rivendicarlo è stato il collettivo ambientalista "Suv-versive", che ha lasciato dei volantini sul luogo del "delitto"

Più letti

Un brutto risveglio giovedì mattina per i residenti di via Mameli, in zona Risorgimento a Milano, che hanno trovato le gomme bucate ai suv parcheggiati sulla strada. A rivendicare il raid vandalico è stato il collettivo ambientalista “Suv-versive”, che ha lasciato dei volantini sul luogo del “delitto”: «Attenzione. Abbiamo sgonfiato una o più ruote del tuo suv – si legge -. Non prenderlo sul personale, ne ce l’abbiamo con te, ma con la tua auto di lusso. Perché l’abbiamo fatto?».

Gomme bucate ai suv, il messaggio di “Suv-versive”

Il collettivo elenca quindi le motivazioni del raid vandalico, a cominciare dal rischio incidenti: «La mortalità di un incidente stradale incrementa di quasi il doppio all’aumentare della grandezza del veicolo. Inoltre, la posizione più elevata del conducente rispetto a un’auto normale dona una sensazione di sicurezza che induce a porre meno attenzione verso gli altri. Si tratta di una vera e propria prepotenza».

Gomme bucate ai suv, l’attacco alle grandi auto

“Suv-versive” protesta anche contro l’occupazione dello spazio: «Nelle nostre città circa l’80% dello spazio pubblico all’aperto è occupato dalle auto, strade e parcheggi. Le auto rimangono parcheggiate per il 95% del tempo togliendo spazio alle persone e creando congestione Considerando che i suv hanno una grandezza maggiore rispetto alle auto standard, e che in città trovi solo strade asfaltate… Sei proprio ‘fuoristrada’. Il tuo suv è solo un lusso non necessario, scomodo e illogico».

Gomme bucate ai suv, focus sull’inquinamento

Infine il tema inquinamento: «I suv inquinano in media due volte più di un veicolo leggero classico. Se il tuo suv è elettrico, chiediti come viene generata l’energia che utilizzi per caricarne la batteria: in Italia, il 60% dell’energia elettrica deriva da fonti fossili. Detto questo, considerato che vivi nella città italiana con il migliore sistema di trasporto pubblico, siamo sicuri che non avrai troppa difficoltà a raggiungere comunque la tua destinazione. Puoi anche usare una bici o addirittura le tue gambe: ne gioverà il tuo benessere psicofisico, il tuo portafoglio e arriverai anche prima!».

Gomme bucate ai suv, le “scuse” dei vandali

Per chiudere, persino delle paradossali “scuse” alle vittime del raid: «Ci scusiamo per il disagio creato ma, considerata l’arroganza che deriva dal possedere un suv e la criticità dell’emergenza climatica, riteniamo che azioni non violente come questa siano diventate necessarie. In fondo conviene anche a te. Adesso che hai letto questo volantino, pensi che abbia ancora senso possedere un suv? Le città possono diventare uno spazio a misura di persona anziché a misura d’auto? Secondo noi sì, iniziamo attaccando il lusso. Con amore e resistenza, il collettivo delle Suv-versive».

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...