22.9 C
Milano
14. 07. 2024 00:32

Milan sempre più americano, nuovo arrivo in società

Approvato l'ingresso di Randy Levine, Presidente dei New York Yankees, quale nuovo Consigliere.

Più letti

Archiviata la Supercoppa, persa malamente a Riyadh contro l’Inter, il Milan volta pagina, almeno a livello societario. Il club rossonero, dopo il cambio di proprietà, è infatti diventato ancor di più americano da oggi con un nuovo ingresso nel Cda: approvato l’ingresso di Randy Levine, Presidente dei New York Yankees, quale nuovo Consigliere.

Milan, chi è Randy Levine

Randy Levine, come sottolineato dal club rossonero, è Presidente dei New York Yankees da oltre 20 anni ed è riconosciuto a livello globale come uno dei dirigenti più affermati nel settore dello sport e dell’intrattenimento. Alla guida di una delle squadre sportive più iconiche del mondo, Levine ha contribuito al costante successo della franchigia in termini di prestazioni sul campo, partnership commerciali e opportunità globali, per far crescere e rafforzare il brand dei New York Yankees. È stato anche determinante nello sviluppo del nuovo Yankee Stadium, completato nel 2009, rivoluzionando, inoltre, la distribuzione dei contenuti sportivi attraverso la creazione di YES Network e ha collaborato con i Dallas Cowboys per costituire Legends Hospitality LLC, un’azienda leader nello sviluppo di esperienze premium nello sport e nell’intrattenimento.

milanese del 2022

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Milan, le parole del presidente

Il presidente rossonero Paolo Scaroni ha commentato: «Il Club è lieto di dare il benvenuto a Randy Levine nel nostro Consiglio di Amministrazione. Randy è un professionista leader nello sport e nell’intrattenimento. La sua esperienza e competenza si integreranno con le nostre, contribuendo al percorso di crescita del Club e creando opportunità per ampliarne la notorietà internazionale. La nomina di Randy ci aiuterà a sviluppare nuove sinergie a livello globale, in linea con la visione strategica di RedBird, aprendo nuovi orizzonti per il Club e i suoi tifosi».

Milan, il Cda

Con l’ingresso di Randy Levine, il Consiglio di Amministrazione di AC Milan risulta così composto: Paolo Scaroni (Presidente), Giorgio Furlani (Chief Executive Officer), Stefano Cocirio (Chief Financial Officer), Gerry Cardinale (RedBird, Founder and Managing Partner), Randy Levine (New York Yankees, Presidente), Alec Scheiner (RedBird, Partner), Niraj Shah (RedBird, Principal), Isaac Halyard (RedBird, Vice Presidente), Gordon Singer (Elliott, Equity Partner e Managing Partner).

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...