9.9 C
Milano
22. 04. 2021 05:44

Milano, Mondadori Store di via Marghera: la fine di un’era

Gli operai hanno iniziato a togliere le vecchie insegne: Milano saluta uno dei suoi storici negozi

Più letti

Ieri gli operai hanno iniziato a smontare le insegne del celebre Mondadori Store di via Marghera. Milano perde definitivamente uno dei negozi storici, punto culturale e di ritrovo per tantissimi cittadini.

La fine di un’era. Aperto ormai vent’anni fa, per la precisione nel 2000, l’edificio su più piani negli ultimi mesi, come tante altre attività, ha visto le vendite contrarsi vertiginosamente. Lo store oltre alla vendita di libri era specializzato anche nell’offerta di prodotti di elettronica. Ciò nonostante la proprietà ha deciso di chiudere a fine 2020 il punto vendita per concentrarsi su quelli presenti in centro città: lo store di Piazza Duomo, la storica libreria Rizzoli in Galleria Vittorio Emanuele ed infine il Mondadori Bookstore di via Pergolesi.

Futuro. Al momento non è dato sapere cosa sorgerà al suo posto. Alcune indiscrezioni parlavano della realizzazioni di un nuovo ristorante di Eataly, ma la nota catena ha smentito categoricamente tale possibilità.

In breve

Blitz del Collettivo Kasciavìt contro Radio 105: «Dallo Zoo discorsi sessisti»

  Blitz fuori dalla sede milanese di Radio 105 da parte del Collettivo Kasciavìt contro lo Zoo, i cui conduttori...