21.4 C
Milano
03. 08. 2021 00:53

SwappaMi, a Milano il negozio in cui si paga con il baratto

A Milano nasce il negozio in cui i soldi sono aboliti

Più letti

A Milano nasce SwappaMi ed è un pò come fare un salto in un mondo antico: niente più soldi per acquistare, ma semplicemente baratto.A partire dal primo luglio il negozio aprirà in corso Buenos Aires, nella corte interna al civico 23.

SwappaMi, il progetto dello shopping  a costo zero

Il progetto nasce da un bando del comune di Milano e vede come protagonisti la Benedetto Marcello social street e Swapush, azienda che attraverso la sua app organizza eventi, scambi e shopping  a costo zero con l’obbiettivo di incentivare l’economia circolare e strizzare l’occhio all’ecosostenibilità.

Il funzionamento del negozio è semplicissimo. “Portaci quello che non usi per trovare altri oggetti che ti piacciono – spiegano i gestori -. I soldi sono aboliti. Potete portarci tutto quello che non usate e noi vi daremo in cambio le pillole, la nostra moneta virtuale, che potrete usare per prendere quello che vi piace, tutto rigorosamente online scaricando l’app Swapush”.

Il giorno dell’apertura inoltre ci sarà un bellissimo omaggio per tutti i clienti. E l’8 luglio si raddoppia con l’apertura di un nuovo SwappaMi al 93 di Ripa Porta Ticinese.

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...