26.4 C
Milano
24. 05. 2022 17:49

Mercati e non solo: una nuova socialità. I voti del Fantamunicipio #41

Quarantunesimo e penultimo appuntamento con il FantaMunicipio: residenti e commercianti a sostegno del futuro

Più letti

Santa Maria del Suffragio, Darsena, Lorenteggio, Lagosta: sono i principali mercati cittadini per cui l’amministrazione ha in questi anni investito risorse (economiche e non) in un’ottica di rilancio come poli aperti a tutta la cittadinanza.

Non solo luoghi di acquisto e di spesa, dunque, ma anche spazi di aggregazione e ricreativi aperti alle associazioni e a manifestazioni culturali. Questa settimana parliamo di altri due mercati, quelli di Morsenchio (Municipio 4) e piazza Prealpi (Municipio 8), per i quali sono previste novità a breve.

A questi si aggiungerà presto anche quello di via Rombon. Si tratta di strutture generalmente date in concessione per vent’anni, tempo utile a garantire l’ammortamento dei costi per la riqualificazione. Esperimenti riusciti? Sarà il tempo a dirlo.

Municipio 1
Il bosco sopra Cadorna
Voto 9

Presentato recentemente uno dei più importanti e ambiziosi progetti di rigenerazione urbana in Europa: si tratta di Fili, promosso da Fnm, FerrovieNord, Trenord e Regione Lombardia. L’intervento riguarderà tutto l’asse ferroviario Milano-Malpensa, anche in previsione delle Olimpiadi 2026. Per quanto riguarda Milano è prevista la copertura delle banchine della stazione di Cadorna per un’area di 72mila metri quadri: un’estensione del parco Sempione, insomma. Meraviglioso.

Municipio 2
L’ex Convitto per il sociale
Voto 8

Firmata negli scorsi giorni la convenzione tra il Comune e l’Ati guidata da La Fabbrica di Olinda per l’erogazione di servizi e attività sociali all’interno dell’ex Convitto del parco Trotter. Il focus riguarda il primo PuntoCom (Punto di Comunità): uno spazio di 2.630 metri quadri dedicato a integrazione sociale, inclusione lavorativa, formazione professionale e crescita culturale. Previste iniziative estiva, ma con un occhio già alla prossima primavera: doposcuola, laboratori sul cibo, formazione sull’educazione alimentare.

Municipio 3
Io a voi, voi a me
Voto 8

Ha appena inaugurato, in corso Buenos Aires 23, l’interessante realtà SwappaMi. Si tratta di un progetto realizzato grazie a un bando comunale, in collaborazione con la social street Benedetto Marcello, che punta forte sul tema del baratto. Portando propri vestiti, accessori, giocattoli, libri, pezzi di elettronica o di arredamento, si ricevono delle “pillole” da spendere nel negozio stesso o sulla vetrina virtuale dell’app. Un bell’esempio di economia circolare che aprirà presto in altri quartieri.

Municipio 4
A settembre il mercato
Voto 7,5

morsenchio

Si avvia a conclusione – il termine è previsto per settembre – la riqualificazione completa del mercato comunale coperto di Morsenchio. Il quartiere godrà di una struttura più moderna ed efficiente, nonché aperta a iniziative culturali e aggregative, anche grazie ai ventuno operatori attivi nella struttura che da più di un anno si sono uniti in un consorzio per rilanciarla. Il consorzio stesso avrà in carico la struttura fino al 2040. C’è tutto il tempo, insomma, per farla brillare.

Municipio 5
Smart City Lab diventa realtà
Voto 8

Sempre a settembre saranno ultimati i lavori per Smart City Lab, la nuova casa interamente dedicata all’innovazione nel cuore di Ripamonti, per cui è stata lanciata la manifestazione d’interesse pubblico (aperta fino al primo di settembre) per la ricerca del gestore dell’intero immobile e dei suoi servizi. Edificio su due piani e 600 metri quadri di tetto-giardino per piccoli eventi: all’interno coworking, aule per la formazione, sale conferenze, uffici, showroom per startup, caffetteria e spazi aperti al quartiere.

Municipio 6
Movida, incontro di rete
Voto 7

Navigli, Darsena, Gola: un quartiere dai mille volti, un progetto da costruire insieme. È un po’ il sunto di un incontro avuto recentemente tra Municipio, assessore alla Sicurezza Anna Scavuzzo, Polizia Locale e forze dell’ordine. L’obiettivo è ricucire il tessuto tra residenti e commercianti, famiglie e lavoratori, associazioni e turisti. Si stanno studiando strategie d’insieme per fronteggiare i problemi di sicurezza, garantire il diritto al divertimento e al riposo dei residenti. Bene così.

Municipio 7
Metro, si pensa alla superficie
Voto 7,5

Il Consiglio comunale ha approvato alcune modifiche delle previsioni del Piano dei Servizi del PGT relative alla destinazione d’uso di alcune aree comunali, che sono necessarie a garantire le sistemazioni superficiali delle nuove stazioni Baggio e Olmi. Per Olmi è prevista la formazione di un’area a verde pubblico attrezzato, la riqualificazione dell’omonimo centro sportivo e un migliore accesso agli orti di via Mosca. Per quanto riguarda Baggio, invece, ecco nuove interconnessioni ciclo-pedonali.

Municipio 8
Il mercato di piazza Prealpi
Voto 8

Oltre a Morsenchio, tocca anche al mercato comunale coperto di piazza Prealpi immaginare un nuovo futuro. Sono state approvate dalla giunta le linee d’indirizzo per l’assegnazione dell’immobile: una struttura attualmente in gravi condizioni di degrado e che presenta appena dodici operatori attivi su una capienza di trentacinque stalli. L’obiettivo è il solito: ristrutturazione e adeguamento, ma anche valorizzazione polifunzionale e aggregativa. Concessione di vent’anni.

Municipio 9
Il polo per la disabilità
Voto 8,5

Il Comune ha rilasciato il permesso di costruire convenzionato per la riqualificazione dell’immobile delle ex docce pubbliche di viale Jenner 44/via Livigno 1 a Dergano. Sorgerà, come annunciato dalla fondazione omonima, il Nuovo Centro Tog: un polo per la disabilità infantile con servizi dedicati alla riabilitazione, all’educazione e a percorsi di buona vita. I primi cantieri prenderanno avvio entro l’estate. Alcuni alberi saranno abbattuti, altri ne verranno piantati nell’adiacente parco Savarino.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...