29.1 C
Milano
13. 07. 2024 21:02

Incendio in via Ripamonti, 80 metri quadri di tetto andati in fiamme: ecco che cosa è successo

Tutto è successo alle 16.20, come confermato anche dal comando provinciale dei vigili del fuoco

Più letti

Poteva avere conseguenze ben più gravi l’incendio in via Ripamonti che è divampato venerdì pomeriggio. Le immagini di quanto accaduto sul tetto di un palazzo di tre piani al civico 186 della lunghissima strada milanese hanno comunque fatto il giro del web, oltre che dei telegiornali.

Incendio in via Ripamonti, cronaca

Tutto è successo poco prima delle 16.20, come confermato anche dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Milano oltre che dai testimoni oculari che hanno segnalato l’incendio non appena sono comparse le prime fiamme. Restano comunque da accertare le cause che hanno portato all’accaduto.

https://twitter.com/MiTomorrow/status/1606331889329094658

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Incendio in via Ripamonti, i pompieri

Il palazzo è stato evacuato dai pompieri che successivamente sono intervenuti con addirittura 11 mezzi per domare l’incendio che ha distrutto un tetto di legno di circa 80 metri quadrati. Fortunatamente non si sono registrano persone ferite o intossicate. Parte della strada è stata chiusa al traffico per permettere il lavoro dei pompieri.

Incendio in via Ripamonti, il precedente

L’episodio ha subito riportato alla mente quello ben più grave di Torre dei Moro. Nel 2021, la palazzina di via Antonini venne distrutta in un’ora, lasciando gli inquilini sgomenti, senza casa ed in preda al panico. Un anno dopo, il Comune di Assago ha deciso di stanziare ventimila euro da destinare alle famiglie che hanno perso tutto.

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...