4.1 C
Milano
19. 01. 2022 02:04

Il sindaco Sala all’opera San Francesco: «Questa nuova ondata sarà la prova della verità»

Durante il giorno di Natale il sindaco Sala si è recato tra i più bisognosi. È stata anche l'occasione per fare il punto sulla pandemia: «Terapie intensive al 30% rispetto all'anno scorso»

Più letti

Nel giorno di Natale il sindaco Sala è stato protagonista di un’opera di solidarietà: si è recato all’opera San Francesco di Milano per servire il pranzo ai più bisognosi. È stata anche l’occasione per far punto su una situazione epidemiologica sempre più preoccupante che ieri ha fatto registrare il record di contagi in Lombardia.

Contagi, il sindaco Sala: «Terapie intensive al 30% rispetto all’anno scorso»

sala qualità della vita

Il sindaco Sala cerca di frenare gli allarmismi confrontando i  dati attuali con quelli di un anno fa. «Ad oggi in Lombardia, rispetto allo stesso giorno dello scorso anno, abbiamo il 30% di terapie intensive, che è un dato rassicurante però non si capisce se siamo vicini al picco o meno — ha dichiarato al Corriere —. Credo che bisognerà veramente osservare con attenzione gli ospedali, se reagissimo bene a questa ondata vorrà dire che abbiamo capito che le vaccinazioni aiutano a non andare in ospedale, e questo sarebbe già un grande messaggio».

Le file fuori dalle farmacie

La corsa ai tamponi scattata negli ultimi giorni è comunque un segnale di inadeguatezza a fronteggiare un aumento improvviso dei contagi. «La situazione è difficile e questa necessaria corsa ai tamponi si scontra con una capacità limitata — ha aggiunto il sindaco Sala —, e questo interessa tutti, vediamo le file fuori dalle farmacie ma anche gli ospedali stessi se fanno tamponi magari non possono fare altro, Alla fine il personale è quello che è, e non è mai sufficiente».

Per il primo cittadino questa nuova ondata sarà per Milano e la Lombardia una sorta di prova del nove. «Sarà anche un po’ la prova della verità, per capire come reagiranno gli ospedali – ha concluso -. E il vero rischio per gli ospedali è che i contagi interessino il personale e quindi mettano in crisi il sistema».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...