7.8 C
Milano
05. 12. 2021 15:33

Attacco hacker, la Regione: «Nessun rischio per i dati dei cittadini»

Un altro attacco simile era stato respinto lo scorso 15 ottobre

Più letti

Aria spa, l’Azienda regionale per l’innovazione e gli acquisti, ha emesso quest’oggi una nota per informare i cittadini di un attacco hacker che ha riguardato la Regione Lombardia.

Attacco hacker alla Regione: «Volevano bloccare l’operatività»

Secondo quanto riportato nel comunicato questa notte i Datacenter di Regione Lombardia sono stati colpiti da un attacco hacker simile a quello già avvenuto il 15 ottobre scorso per provare a rendere indisponibili i servizi. L’intensità dell’attacco stesso è stata però di tre volte superiore. La minaccia informatica veniva una volta di più dall’estero. «Anche in questo caso nessun rischio per la riservatezza e l’integrità dei dati dei cittadini – si precisa nella nota -. L’attacco malevolo, finalizzato a bloccare l’operatività della Regione Lombardia, è stato infatti prontamente bloccato grazie al monitoraggio continuo ed all’intervento dei nostri tecnici, al lavoro in piena notte, che ha consentito già alle ore 5.00 di verificare la piena disponibilità di tutti i servizi».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...