21.5 C
Milano
20. 05. 2022 02:04

Emergenza Ucraina: in Lombardia oltre 300 profughi sono positivi

Sono stati diffusi i numeri dei cittadini ucraini positivi al covid in Lombardia.

Più letti

Nonostante siano trascorsi quasi tre mesi dall’inizio della guerra, prosegue l’emergenza Ucraina. Milano sta facendo la sua parte, accogliendo i profughi che scappano dal Paese, senza dimenticare la pandemia: sono stati diffusi i numeri dei cittadini ucraini positivi al covid in Lombardia.

Emergenza Ucraina: quanti sono i profughi positivi?

In Lombardia, su un totale di 23.339 tamponi effettuati ai profughi provenienti dall’Ucraina, sono 326 quelli risultati positivi, di cui 40 debolmente positivi. A renderlo noto l’assessorato al Welfare della Regione. Più in generale, sono 41.314 i cittadini ucraini che sono stati distribuiti tra le Ats lombarde, di cui il 35% nelle strutture della Città metropolitana di Milano.

emergenza ucraina

Il 45% del totale – 18.632 profughi – è composto da minori. Le vaccinazioni effettuate a cittadini ucraini, come si legge nel report, sono state 7.569 dal primo marzo al 13 maggio 2022.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...