4 C
Milano
21. 01. 2022 19:23

Green Pass, si discute in Parlamento l’estensione: le novità

Continua la discussione in Aula per definire le nuove norme riguardanti il green pass. Salvini: «Non ci sarà nessuna estensione»

Più letti

Quest’oggi è ripresa nell’Aula della camera l’esame del decreto legge che contiene anche le nuove norme sul green pass. Si discute anche dei nuovi paramentri per stabilire i colori delle Regioni. Il testo che scadrà il prossimo 21 settembre dovrà poi essere discusso anche in Senato.

Green pass, cosa sta succedendo in Aula

L’Aula della Camera ha questa mattina respinto un emandamento di Fratelli d’Italia che chiedeva che l’obbligo della certificazione verde non venisse applicato ai minorenni. A votare contro l’emendamento dei deputati di Giorgia Meloni anche molti esponenti degli alleati della Lega.

Il tema principale della discussione resta ovviamente l’estensione del green pass a nuove categorie, tra cui anche l’ipotesi di obbligo sui mezzi pubblici. Sull’argomento è intervenuto direttamente il premier della Lega, Matteo Salvini: «Ho parlato con il presidente Draghi – ha dichiarato durante la visita al Salone del Mobile -, non risulta nessuna estensione di green pass a tutti i lavoratori del pubblico e del privato, a differenza di quello che ho letto su qualche giornale e quindi questo mi conforta. Escludo anche che arrivi in discussione l’obbligo vaccinale».

Non è invece della stessa opinione l’ex premier Giuseppe Conte che ha affermato che «l’obbligo vaccinale è l’extrema ratio ma se serve per uscire dalla pandemia non lo escludiamo». Si attendono evoluzioni: le prossime ore definiranno certamente meglio il quadro.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...