23.7 C
Milano
31. 07. 2021 21:35

Il Consiglio comunale approva il Piano Aria Clima. Granelli: «Milano leader del cambiamento»

Approvato in Consiglio il Piano Aria Clima: ecco gli interventi previsti

Più letti

Nella serata di ieri il Consiglio comunale ha approvato il “Piano Aria Clima“, che ora sarà sottoposto a nuove osservazioni per poi tornare a Palazzo Marino per l’approvazione finale.

Il documento. All’interno del progetto sono contenute 49 azioni che punteranno a trasformare la città investendo su ambiente, verde, trasporti e lotta all’inquinamento.

Il cambiamento passerà attraverso un rafforzamento del trasporto pubblico. «55% in più di km di metropolitana e metrotranvie passando da 127 a 195 km al 2030 e altri 60km nei 15 anni successivi – ha spiegato l’assessore alla Mobilità Marco Granelli -; nuovi percorsi ciclabili di cui 100 in 12 mesi tra 2020 e 2021, più che raddoppio delle zone 30 in un anno; piano parcheggi per residenti in struttura verticale sotto o sopra terra; potenziamento dei parcheggi di interscambio, un piano per la logistica».

piano aria clima milano

Per i rifiuti invece si punta ad incremento della raccolta differenziata fino al 75% entro il 2028.  Altro punto focale del “Piano Aria” sarà l’edilizia popolare con l’obbiettivo di dimezzare i consumi ed arricchire i quartieri di tante nuove aree verdi.

A tutto ciò si aggiungeranno tutta una serie di impianti ecosostenibili: «Nuovi pannelli solari per 60.000mq – ha aggiunto Granelli – e svolta ambientale di A2a con accelerazione della produzione di energia pulita, il più in fretta possibile verso la neutralità dal carbonio».

«È una grande sfida – ha infine ammesso Granelli -, che renderà la nostra città leader del cambiamento, un cambiamento per la nostra salute, e giustamente proprio ora quando stiamo capendo quanto sia importante rinforzare la nostra salute, per una crescita sostenibile, per creare lavoro in nuovi ambiti, ma soprattutto che permetterà a tutti di partecipare a questa sfida a partire da chi ha meno risorse».

 

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...