16.5 C
Milano
23. 09. 2021 04:08

Navigli, sempre più palcoscenico di violenze: un altro weekend da “inferno” a Milano

Nuove violente risse hanno caratterizzato il fine settimana milanese: il video

Più letti

Per Milano è stato un altro weekend all’insegna della violenza. Il luogo del “delitto” è sempre lo stesso: i Navigli.

Nuove risse che stanno esasperando i residenti. Nel frattempo non troppo distante, in piazza Leonardo da Vinci, un gruppo di ragazzi si è preso a bottigliate. Uno di loro è finito in codice rosso in ospedale. Qui di seguito il video pubblicato dal gruppo “Welcome to Favelas”:

Movida violenta. Schiamazzi, degrado, risse: ogni weekend sui Navigli «è un inferno», dicono i residenti. A fare da eco alle loro proteste anche il consigliere comunale Fabrizio De Pasquale che ha postato un video di una delle ultime risse avvenute in questo nuovo weekend da dimenticare.

«In particolare dopo le 24 spariscono famiglie e bravi ragazzi – scrive sulla sua pagina social De Pasquale – e arrivano branchi violenti che cercano deliberatamente la rissa e individuando sempre una coppia o un singolo da aggredire. Dopo le 2 con la chiusura dei locali la situazione peggiora».

Il consigliere ne approfitta anche per accusare l’amministrazione di non pensare troppo alla sicurezza della città. «Sinceramente quello che è successo a Colleferro potrebbe succedere ogni venerdì e sabato a Milano. Ci vuole un po’ di presidio in più, vanno sanzionati gli esercizi che fanno bere per 1 euro e mezzo superalcolici a minorenni e naturalmente i pusher che sono connessi a queste bande. Ne ho parlato al primo consiglio comunale giovedì scorso – ha concluso il consigliere -, ho proposto di fare un sopralluogo un venerdì sera dopo l’una, ma nel rimpallo di responsabilità nessuno fa nulla».

In breve

Milano, finalmente riapre la piscina Suzzani: terminato il restyling

La piscina Suzzani, il grande impianto in zona Niguarda circondato dal verde del Parco Nord di Milano, finalmente riapre....