17.3 C
Milano
27. 10. 2021 19:25

Sala critico verso i No Green pass: «Ogni sabato è peggio. Stanno diventando un problema»

Il sindaco Sala punta il dito contro le manifestazioni "No Green pass" e studia una soluzione con il prefetto

Più letti

Ieri è stato il decimo sabato a Milano caratterizzato da una manifestazione “No Green pass”: sono scese in piazza 4.000 persone creando con il loro corteo disagi alla viabilità nel centro del capoluogo meneghino. La giornata di ieri è stata caratterizzata poi anche dai primi scontri con la Polizia. Sul tema è intervenuto anche Sala esponendo la necessità di porre un freno a certe mobilitazioni.

Sala: «Difficile andare avanti così»

sala

«Ogni sabato è peggio, ne ho parlato anche ieri con il prefetto e mi ha detto che le denunce stanno aumentano – ha dichiarato il primo cittadino a margine di un evento -. È chiaro che da un lato ci sono le forze dell’ordine che sono costrette, con le tante cose che hanno da fare, ad arginare queste manifestazioni, dall’altro ormai il disagio per i cittadini aumenta perché bloccano tram e strade».

Indubbiamente le manifestazioni “No green pass” stanno diventando sempre più difficili da gestire, ma al momento l’amministrazione non ha ancora individuato la chiave giusta per evitare le scene viste nell’ultimo corteo. «E’ chiaro che è un problema – ha ribadito Sala -. Non ho soluzioni e ne stiamo parlando con il questore. La questura prima di tutto vuole evitare incidenti in questa fase in cui siamo usciti da una situazione di grande tensione, però così è difficile andare avanti»

In breve

Ddl Zan giunge alla fine, a darne il triste annuncio l’ironia di Taffo

Sulla prematura scomparsa del Ddl Zan dopo lo stop di oggi in Senato, causato dalla "tagliola" che ha ucciso...