20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:29

“Martin Luther King vs FBI”, la storia al cinema

Samuel D. Pollard racconta l'America degli anni Sessanta

Più letti

“Martin Luther King vs FBI”, il documentario

Un documento inedito ed estremamente importante che riaccende i riflettori su un passaggio decisivo della storia americana. In sala il 14, 15 e 16 febbraio arriva nelle sale italiane con Wanted Cinema e il patrocinio di Amnesty International Italia, Martin Luther King vs FBI di Sam Pollard rivela per la prima volta i retroscena dell’ossessivo controllo dell’FBI nei confronti di Martin Luther King, grazie a nuovi documenti resi accessibili dal Freedom of Information Act.

Il regista statunitense fa luce sull’accanimento del governo Usa nei confronti degli attivisti di colore, basti pensare alla battaglia condotta in prima persona dall’allora direttore dei servizi segreti John Edgar Hoover nei confronti di MLK: dalle cimici nelle stanze d’albergo alle intercettazioni telefoniche, fino alla corruzione dei giornalisti. Seppur reticente su alcuni passaggi, il documentario mette in risalto la campagna tossica dell’intelligente portata avanti per gettare discredito sul premio Nobel per la pace. Martin Luther King vs FBI sarà in sala a Milano all’Anteo Spazio Cinema e all’UCI Cinemas Bicocca.

In sala il 14, 15, 16 febbraio

Paese: Usa

Durata: 104 minuti

Regia: Samuel D. Pollard

Genere: documentario

Voto: 7

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...