28.5 C
Milano
23. 06. 2021 14:10

#Milanodiserie, da La regina degli scacchi a The race

Nuovo appuntamento con i nostri consigli della rubrica #Milanodiserie

Più letti

Torna la nostra rubrica #Milanodiserie dedicata ai prodotti televisivi più interessanti; da La regina degli scacchi a The race.

MINISERIE

Titolo: La regina degli scacchi
Creatori: Allan Scott e da Scott Frank
Canale: Netflix
Data di uscita in Italia: ottobre 2020
Genere: drammatico
Sceneggiato a partire dall’omonimo romanzo di Walter Tevis, La regina degli scacchi è una miniserie in 7 episodi pubblicata su Netflix pochi giorni fa. La serie è scritta con la consulenza del campione di scacchi Garry Kasparov. A guidare il cast c’è Anya Taylor-Joy (la protagonista in Emma e Split). Ambientata negli anni ’50, la serie racconta le vicende di Beth, cresciuta a pane e tranquillanti in un orfanotrofio, dove apprende l’arte degli scacchi. Uscita dall’orfanotrofio a 15 anni, inizia a gareggiare e vincere un torneo dopo l’altro battendo gli avversari uomini.

Truth Seekers
Truth Seekers

NOVITÀ

Titolo: Truth Seekers
Creatori: Nick Frost, Simon Pegg, James Serafinowicz e Nat Saunders
Canale: Prime Video
Data di uscita in Italia: 30 ottobre 2020
Genere: commedia horror
Verrà rilasciata domani sulla piattaforma streaming di Amazon la serie creata da Nick Frost e Simon Pegg. I due sceneggiatori, autori e attori, oltre che bff, sono i geni del comedy horror. Celebri per la Cornetto Trilogy, anche questa volta portano in scena un prodotto in pieno stile Alba dei morti dementi, mettendoci il loro tocco soprannaturale. La serie ruota intorno a una squadra di investigatori paranormali che riprende strani avvistamenti di fantasmi in tutto il Regno Unito. Finché non si renderanno conto che la razza umana è  minacciata e che il mondo rischia di finire.

MRS. America
MRS. America

STORICO

Titolo: Mrs. America
Creatore: Dahvi Weller
Canale: TimVision
Data di uscita in Italia: ottobre 2020
Genere: biografico
Viene trasmessa su TimVision ogni settimana da questo mese e andrà in onda fino al 19 novembre. La serie con protagoniste Cate Blanchett e Sarah Paulson ha ricevuto diverse candidature agli Emmy. Al fianco delle due star troviamo anche Elizabeth Banks (Charlie’s Angels) e Uzo Adube (Orange is the New Black). La serie è firmata dalla sceneggiatrice di Mad Men e Desperate Housewives, Dahvi Weller. In scena c’è la lotta femminista ricostruita attraverso la figura di Phyllis Schlafly – attivista conservatrice – e con scontro tra le casalinghe dell’Illinois e le progressiste di Washington.

the race
the race

AZIONE

Titolo: The race
Creatore: Matthew Read
Canale: Sky Atlantic, Now Tv
Data di uscita in Italia: 2019
Genere: distopico
I protagonisti li conosciamo bene: Adam Brody (The Oc), Billy Zane (Ritorno al futuro, Twin Peaks) e Sean Bean (Il signore degli anelli, Il trono di spade). Distribuita dall’anno scorso anche in Italia, la serie britannica è composta al momento da una sola stagione di otto episodi. Ambientata in un futuro prossimo, la storia è piuttosto familiare: il Pianeta è dilaniato da un virus sconosciuto e incontrollabile. Per contrastarlo, il governo impone il coprifuoco e chiunque venga catturato dalle 19.00 alle 7.00 viene sottoposto a quarantena. Vi dice qualcosa?

In breve

A Milano una via dedicata all’inventore dell’Amuchina

Domani, giovedì 24 giugno, nel quartiere Ortica di Milano verrà intitolata una via ad Oronzio De Nora, ingegnere industriale...