8.3 C
Milano
05. 12. 2022 09:14

Legalizzazione cannabis, Milano in prima linea

A Milano si corre, a Roma si dorme

Più letti

“Vostri i tabù, nostri gli impatti”: questo lo slogan dell’iniziativa “Un giorno legale” organizzato dall’associazione Meglio Legale in occasione dell‘approdo alla Camera del disegno di legge sull’autocoltivazione domestica. Presenti otto i consiglieri delle principali città d’Italia, tra cui Milano.

Milano si muove per la legalizzazione cannabis

Arrivano da Milano, Bologna, Torino, Firenze, Roma, Napoli, Lecce, Latina i consiglieri comunali che hanno portato le rispettive esperienze istituzionali per fare sintesi in attesa dell’iter parlamentare. Nelle ultime settimane nel capoluogo meneghino Daniele Nahum (Partito Democratico) ha proposto una mozione consiliare votata da tutta la maggioranza che impegna la giunta del sindaco Sala ad attivarsi con il Parlamento e presso tutte le sedi opportune per sostenere la necessità di approvare un disegno di legge sulla legalizzazione della produzione e del consumo di cannabis e suoi derivati.

legalizzazione cannabis

A Milano la strada sembra indirizzata: c’è l’approvazione non solo del Consiglio comunale, ma anche della Giunta Sala. Un lungo percorso che ha visto, nel frattempo, lo stop politico con la bocciatura da parte della Consulta del quesito referendario sulla coltivazione domestica della cannabis.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...