-1.2 C
Milano
29. 11. 2021 10:27

Milano, arriva l’obbligo di Green Pass sui mezzi: sarà possibile controllare tutti?

Il governo ha decretato l'obbligo di Green Pass sui mezzi pubblici. Nella sola Milano ogni giorno circa 800mila persone prendono tram, bus e metro. Sarà possibile far rispettare la norma?

Più letti

A Milano è una corsa contro il tempo per salvare il Natale. Ieri si sono registrati in Lombardia oltre duemila nuovi casi di Covid e con lo scoppiare della quarta ondata un po’ in tutta Europa, il rischio di perdere la zona bianca è concreta. Così nella giornata di ieri il Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico ha varato un provvedimento che impone l’utilizzo della mascherina in centro, al quale si aggiunge l’obbligo di Green Pass sui mezzi pubblici deciso direttamente dal Governo.

Mascherina e obbligo Green Pass sui mezzi: si intensificano i controlli

L’obbligo di mascherina entrerà in vigore già da questo weekend e riguarderà l’area che va da piazza San Babila fino al Duomo passando per la Galleria con la probabile estensione al Castello Sforzesco, dove dovrebbe tenersi ad inizio dicembre la classica fiera degli Oh Bej Oh Bej.

Per l’ntroduzione dell’obbligo di Green Pass sui mezzi pubblici bisognerà attendere il 6 dicembre. Una questione piuttosto spinosa nel capoluogo meneghino: in media sono 800mila le persone che ogni giorno si avvalgono di tram, bus e metropolitane. Come sarà possibile controllarle tutte? Pare un’impresa pressoché impossibile.

Il sindaco Beppe Sala assicura che farà tutto il possibile per applicare le nuove norme. «Credo che sia necessario un maggior controllo, ormai vediamo in tutti i paesi che questa quarta ondata sta creando molti problemi — ha dichiarato —. Capisco l’intenzione del governo e quindi del prefetto di intensificare controlli e limiti, io farò la mia parte per farlo applicare». Le modalità in cui verrà fatto rispettare l’obbligo di Green Pass sui mezzi pubblici non sono ancora però chiare. Si attendono novità.

In breve

Terza dose in Lombardia: 90mila nuovi appuntamenti per prenotare la dose “booster”

La campagna vaccinale prosegue: sono stati messi a disposizione 90.000 nuovi appuntamenti per prenotare la terza dose in Lombardia. Terza...