20.6 C
Milano
19. 08. 2022 13:12

Passante ferroviario di Milano, dissequestrate le rotaie: «Potenziare la lubrificazione dei binari»

La data per la ripresa del servizio non è ancora stata definita con certezza

Più letti

La Procura ha disposto il «dissequestro e la restituzione» a Rfi Spa del tratto di coppia delle rotaie del passante ferroviario di Milano sequestrate tra le fermate Dateo e Porta Vittoria in seguito alle anomalie riscontrate nelle scorse settimane.

Passante ferroviario, le cause delle anomalie

Il decreto è stato notificato in serata alle parti interessate, Rfi e Trenord, al termine delle prove che hanno permesso di individuare le probabili cause delle anomalie e, in particolare, il nesso tra il malfunzionamento dell’impianto di erogazione del grasso lubrificante delle rotaie e l’usura delle ruote dei convogli.

trenord

Le soluzioni

Secondo la procura, Rfi e Trenord dispongono ora di «importanti elementi per valutare e individuare le soluzioni tecniche più opportune al fine di consentire la ripresa della circolazione dei treni sulle linee suburbane in condizioni di sicurezza, se del caso procedendo autonomamente ad ulteriore attività».

La ripresa del servizio

Come si evince dal provvedimento, tra le soluzioni che possono essere adottate c’è il «potenziamento della lubrificazione dei binari nel tratto critico (…); la parziale rimodulazione dei percorsi attraverso il ricorso alle linee di superficie; il monitoraggio costante delle ruote». La data per la ripresa del servizio non è ancora stata definita con certezza.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...