29.1 C
Milano
13. 07. 2024 20:58

La Regione pensa a come usare i fondi del Recovery Fund: M4 più lunga e digitale

Ecco come la Regione vuole investire le risorse provenienti dal Recovery Fund

Più letti

Saranno 35,1 miliardi di euro che arriveranno in Lombardia attraverso il Recovery Fund. Al Pirellone hanno già bene in mente come sfruttare queste risorse ed hanno già inviato un documento alla Conferenza delle Regione per sottoporlo al Governo.

I progetti. Ogni iniziativa è stata affiancata anche ad un indice di priorità: si va da “1” indispensabile fino a “2” necessario. Tra le opere presenti c’è il potenziamento della M4 che non dovrebbe fermarsi secondo i piani attuali a Linate, ma dovrebbe proseguire fino a Segrate.

M4, prolungamento Linate

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Rimanendo in tema di trasporti da Palazzo Lombardia hanno pensato al collegamento tra Mind (l’ex area Expo dove sorge lo Human Technopole), il polo ex Alfa Romeo di Arese e la linea ferroviaria suburbana Garbagnate-Lainate.

Tecnologia. Dal punto di vista digitale la Regione intende portare la tecnologia 5g e la banda larga su tutto il territorio lombardo. Altre risorse saranno invece utilizzate per digitalizzate le amministrazioni locali ed i servizi sanitari.

Transizione verde. In campo “green” i progetti saranno sostanzialmente tre. Il primo riguarda l’efficientamento energetico entro il 2026 di 2.400 edifici scolastici, 5.000 edifici di edilizia pubblica e 3.500 impianti sportivi.

Altri 514 milioni di euro saranno investiti per ampliare piste ciclabili e ciclopedonali, mentre altri 13 milioni di euro verranno utilizzati per il risanamento e la bonifica dei laghi prealpini lombardi.

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...