29.1 C
Milano
13. 07. 2024 20:42

Beppe Sala: «Non possiamo più negare il cambiamento climatico. Danni alle scuole, Castello chiuso»

Video pubblicato sulla sua pagina Instagram

Più letti

Attraverso un video pubblicato sulla sua pagina Instagram, Beppe Sala ha fatto il punto sul maltempo che ha sconvolto la città di Milano. «Abbiamo vissuto una notte insonne. Solo per dare un’idea, il vento in città ha superato i 100 chilometri all’ora. Da subito vigili del fuoco, protezione civile e agenti sono intervenuti a fronte delle centinaia di richieste. Ora, se le metropolitane funzionano regolarmente e discreto è il servizio dei bus, è estremamente problematica la situazione per tram e filobus. E questo a causa di tre motivi: primo, abbiamo due depositi senza corrente, secondo in alcuni casi ci sono alberi sui tracciati e infine abbiamo situazioni di linee aree da ripristinare».


Le parole di Beppe Sala

«Alcune strade sono ancora interrotte e si sta lavorando per liberarle dagli alberi caduti. Non possiamo sapere con esattezza quanto ci vorrà per ripristinare la situazione – ha aggiunto Sala -. Anche perché non dobbiamo preoccuparci solo degli alberi caduti ma dobbiamo anche verificare la situazione di quelli potenzialmente pericolanti».

sala
(Foto: Onorio Ferraro)

Maltempo, il punto di Beppe Sala

«Stiamo inoltre valutando come stanno i nostri luoghi. Abbiamo scuole con tetti scoperchiati, il Castello è chiuso per motivi di sicurezza perché ci sono tegole che sono cadute. La situazione non è semplice, ma il personale sta lavorando da stanotte», ha tenuto a precisare il sindaco.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La riflessione di Beppe Sala

«Ho visto nella mia vista 65 estati, quello che sto vedendo ora non è normale. Non possiamo più negare che il cambiamento climatico sta modificando la nostra vita. Non possiamo far finta di niente e non possiamo non fare nulla. Anche Milano deve fare la sua parte e la farà», ha concluso.

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...