23.2 C
Milano
27. 06. 2022 09:37

Epatite anomala, Moratti: «Ecco il numero di bambini coinvolti in Lombardia»

Le parole della vicepresidente lombarda Letizia Moratti, a margine di una visita nell'Istituto penitenziario Cesare Beccaria di Milano

Più letti

L’emergenza in Europa, l’arrivo in Italia, il primo caso in Lombardia: fra fine aprile e inizio maggio è scattato l’allarme per una forma di epatite anomala che ha colpito alcuni bambini. A fare il punto della situazione è stata la vicepresidente di regione Lombardia e assessore al Welfare Letizia Moratti.

Letizia Moratti e il numero di casi di epatite anomala in Lombardia

«Il numero dei bambini sotto osservazione rimane lo stesso, ossia nove. Ovviamente stiamo monitorando con grande attenzione questa nuova patologia che è diffusa non soltanto da noi in Regione ma anche in altri Paesi»: lo ha detto la vicepresidente lombarda Letizia Moratti, a margine di una visita con la ministra della Giustizia Marta Cartabia nell’Istituto penitenziario Cesare Beccaria di Milano.

epatite anomala

L’assessore Moratti si è soffermata sui casi di epatite anomala riscontrati in regione soprattutto nelle ultime due settimane: «Ad ogni modo, la situazione è sotto controllo e la stiamo monitorando», ha concluso Letizia Moratti.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...