21.8 C
Milano
26. 06. 2022 07:48

No Green Pass aggredirono i giornalisti: 4 denunciati VIDEO

I fatti si riferiscono a quattro manifestazioni sulla città di Milano, avvenute nei sabati del 16, 23, 30 ottobre e dello scorso 6 novembre

Più letti

No Green Pass aggredirono i giornalisti, sono ora quattro le persone che sono state denunciate dai Carabinieri. I fatti si riferiscono a quattro manifestazioni sulla città di Milano, avvenute nei sabati del 16, 23, 30 ottobre e dello scorso 6 novembre. In tutti questi casi le forze dell’ordine hanno accertato, tramite riprese, le aggressioni di cui in oggetto, perpetrate ai danni di un giornalista del Tg5, Enrico Fedocci, che denunciò sui propri canali social l’accaduto, e uno dell’agenzia di stampa Ansa.

No Green Pass aggredirono i giornalisti, quattro i denunciati 

Nel video qui sotto diffuso proprio dall’arma dei Carabinieri si può vedere come i manifestanti abbiano riempito di insulti i giornalisti, la cui colpa, a detta loro, è di essere dei venduti al sistema e di non raccontare tutta la verità su manifestazioni e Green Pass. Nelle immagini, oltretutto, si può benissimo vedere come gli stessi cronisti fossero presi a male parole ma anche a spintoni e atteggiamenti intimidatori in senso lato, tanto da essere costretti a muoversi continuamente nel tentativo di poter svolgere la propria mansione.  

Ora le perquisizioni 

I Carabinieri hanno identificato quattro persone e ora sono partite le perquisizioni nelle abitazioni degli stessi, per controllare se esista una rete ancora più ampia che unisce i manifestanti o, in generale, qualcosa che possa smantellare la stessa. Queste quattro persone denunciate devono rispondere del reato di violenza privata aggravata, perché commessa nel corso di manifestazioni in luogo pubblico. I decreti di perquisizione sono stati emessi dalla Sezione Distrettuale Antiterrorismo della Procura di Milano, coordinata da Alberto Nobili.

La denuncia di Enrico Fedocci

Lo scorso 24 ottobre, l’indomani di una delle giornate di calda manifestazione per le strade di Milano, il giornalista del Tg5 Enrico Fedocci denunciò l’accaduto pubblicando sulla sua pagina Facebook alcune immagini. Ve le riportiamo qui sotto. 

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...