6.4 C
Milano
22. 01. 2022 19:32

Mondiali di scherma 2023, inizia l’avvicinamento

Più letti

Una primissima dal sapore olimpico. I Mondiali di scherma del 2023 si svolgeranno a Milano, nel nuovo e moderno Allianz Cloud di piazza Stuparich. Manca ancora molto, mancano le date precise (dovrebbe disputarsi a marzo) ma la macchina organizzativa è già in moto da tempo.

Per una citta, Milano, che sebbene abbia dato i natali sportivi allo schermitore italiano ed atleta olimpico più medagliato di tutti i tempi (Edoardo Mangiarotti, vincitore di ben 13 medaglie olimpiche nella sua storia), non aveva mai ospitato un Assoluto.

Mondiali di scherma 2023, le iniziative

Un Mondiale italiano e milanese che, dal punto di vista agonistico, vuole essere una rampa di lancio più che una prova generale per le Olimpiadi di Parigi 2024: «Non eravamo favoriti per l’assegnazione – ricorda Marco Fichera, presidente del comitato organizzatore – ora dobbiamo rimboccarci le maniche e faremo in modo che la scherma esca dalla dimensione del palazzetto. Le persone si aspettano di conoscere lo sport per tutti i mesi fino all’evento stesso. Infatti partiremo un anno prima, a marzo 2022, con una serie di iniziative sul territorio».

L’obiettivo, come detto, è aprire la scherma al grande pubblico ma anche svecchiare uno sport che appare ancora troppo legato a vetuste modalità: «Vogliamo dare alla scherma una dimensione aperta alle dinamiche del momento – prosegue Fichera –: abbiamo immaginato nel dossier di candidatura un evento che sia sensazionale, perché le competizioni si svolgono da sole, ma l’atleta di oggi ha bisogno che il brand Scherma 2023 risuoni alto».

Pensiero condiviso anche da Martina Riva, assessore allo Sport del Comune di Milano: «Un grande segnale, per una città che vuole dimostrare, da oggi e fino al 2026, di essere degna dei Giochi olimpici. Non a caso stiamo lavorando ad altri grandi eventi sportivi».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...