24.5 C
Milano
13. 07. 2024 22:02

Arcimboldi, c’è l’annuncio: sospensione in vista per le repliche del balletto di Serghij Polunin

TAM ha sempre espresso la sua condanna alla guerra

Più letti

Importante annuncio della direzione del Teatro degli Arcimboldi. «Pur credendo nella libertà di espressione e nell’apoliticità dell’arte, la direzione del #TeatroArcimboldiMilano in questi giorni sta lavorando alla sospensione delle repliche del balletto “Rasputin – Dance drama”, con il danzatore #SergeiPolunin, annunciato in cartellone dal dicembre 2019».

Arcimboldi, il comunicato

Ovviamente c’è un motivo dietro questa decisione, come ha lasciato intendere nella seconda parte del post pubblicato sui canali social venerdì mattina. «#TAM ha sempre espresso la sua condanna alla guerra ospitando il Gala di danza per la Pace con artisti ucraini (aprile ‘22) e il collettivo Pussy Riot (sett. ‘22)».

lola ponce
Teatro degli Arcimboldi

Arcimboldi, Polunin

Serghij Polunin è finito nell’occhio del ciclone per via delle sue posizioni a riguardo di Putin, di cui è un chiaro sostenitore tanto da essersi tatuato tre volte sul petto il suo volto. Non solo: il 21 novembre 2022 si è esibito a Novosibirsk ad un “concerto di beneficenza a sostegno dell’esercito russo”, come lui stesso ha scritto su Instagram.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La petizione

Nei giorni scorsi era stata lanciata una petizione su Change, che anche senza raggiungere il numero di firme desiderato ha ottenuto il suo risultato. «Siamo rammaricati nel vedere ancora una volta un artista che può approfittare della sua posizione per veicolare ideologie in netto contrasto con i fondamenti dell’Unione Europea. Unione che, per inciso, ha recentemente definito “genocidio” sia l’Holodomor avvenuto con lo Stalinismo sia l’attuale attacco alle strutture civili dell’Ucraina da parte dell’Esercito inviato da Putin, del quale Polunin è un accanito sostenitore tanto da averlo tatuato sul suo petto insieme ad altri simboli non condivisibili in una Nazione moderna».

In breve

FantaMunicipio #38: mai come quest’anno Milano da numero uno, vince il Municipio 1

In una agguerrita edizione del FantaMunicipio è il Municipio 1, quello del centro storico, guidato dal presidente Mattia Abdu...