8.3 C
Milano
19. 01. 2022 17:02

Un nuovo singolo per Rizzo: «Una lettera a me stessa»

Rizzo torna con Ora Vai: «Qui a Milano sono felicissima»

Più letti

Meno di vent’anni e le idee già molto chiare. Rizzo torna con il singolo Ora Vai dove, con grinta e determinazione, canta a se stessa il coraggio di inseguire i propri sogni, cambiando vita sotto la guida di Emis Killa.

Rizzo: «Qui a Milano sono felicissima»

Come ti senti di definire il tuo singolo?
«Al primo ascolto può sembrare la tipica canzone d’amore, in realtà è una lettera a me stessa. Mi sprono ad inseguire il mio sogno. Sono nata in un posto che non mi ha permesso di avere troppe opportunità. A 18 anni è stato difficile allontanarsi dalla mia famiglia per trasferirmi a Milano…».

Cosa ti ispira particolarmente di questa città?
«Io sono felicissima qui. Abito in Martesana, in questi giorni c’è un’atmosfera meravigliosa. L’autunno, le foglie che cadono… Questa zona trasmette delle emozioni particolari, mi fa riflettere. Non mi era mai successo qui a Milano».

Come ci si sente ad avere come mentore uno dei pilastri del rap italiano?
«Sono fortunata! Emis Killa fa musica da anni e ha scoperto tanti talenti. Lì per lì la cosa stupisce, adesso ho metabolizzato. Mi trovo bene a lavorare con Emiliano, ormai lo vedo come un amico. Lavoriamo all’unisono».

Una parola con cui definire i tuoi prossimi brani?
«Direi “specchio”. In ogni brano che ascolterete sarò io al 100%: il mio riflesso».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...