10.7 C
Milano
22. 10. 2021 05:45

Comunali, la carica dei consiglieri per Palazzo Marino. Fedrighini (Sala Sindaco): «Parcheggi gratis ai pendolari che viaggiano assieme»

In vista delle elezioni del 3-4 ottobre, la ricetta di Fedrighini: «Autolaghi l’ha già fatto»

Più letti

La sua carta d’identità parla di un impegno storico nell’ambientalismo ma Enrico Fedrighini prova a ritornare a Palazzo Marino con la lista civica del sindaco. Con proposte originali.

Fedrighini (Lista Beppe Sala Sindaco): «Autolaghi l’ha già fatto»

Il tema ambiente-mobilità è molto dibattuto in campagna elettorale: è davvero centrale per la città?
«Lo è perché riguarda tutti, perché riguarda l’economia. La mobilità produce costi ambientali e sanitari, basta vedere i numeri, in città ci sono 520 auto ogni 1000 abitanti, sono in calo ma ancora troppe e ci sono 800mila pendolari».

Come si è arrivati a questa situazione?
«Sino agli anni ’90 si è data priorità alle auto, la mobilità è stata modellata per questo tipo di trasporto».

Passiamo alle proposte.
«Oggi ci troviamo con 16 parcheggi d’interscambio con 20mila posti auto che dovrebbero intercettare le auto dei pendolari, è come svuotare il mare con un secchiello. Una proposta che si può realizzare subito e a costo zero esiste e l’ho proposta a Sala».

Di cosa si tratta?
«Chi entra in città e porta con se un altro pendolare può usufruire di un parcheggio gratuito: teniamo presente che tutte le auto in ingresso registrano una presenza media di 1 sola persona a bordo».

Sala cosa ha risposto?
«Gli è piaciuta, tant’è che da 3-4 anni stiamo facendo la sperimentazione del BePooler».

Potrebbe diventare qualcosa di più?
«Certo, la sosterrò nel prossimo mandato: Autolaghi l’ha già fatto, con risultati positivi, noi potremmo avvalerci delle telecamere di Area B per controllare le auto».

 

In breve

È tempo di derby d’Italia: chi perde è già fuori dalla lotta scudetto?

Sarà il pubblico, rispetto a una stagione fa, l'aspetto distintivo del derby d'Italia in programma domenica sera alle 20.45...