23.8 C
Milano
09. 08. 2020 07:02

Brescia stupisce. Laghi, colline tappezzate di vigneti e valli panoramiche: 4 itinerari

Ecco quattro itinerari meno noti che fanno della Leonessa e della sua provincia un luogo meraviglioso

Più letti

“PizzAUTobus”: quando mangiare fa rima con inclusione

A bordo del loro PizzAUTobus i ragazzi speciali di Nico Acampora diffondono amore, pizza e inclusione, frantumando ogni diffidenza. Covid...

Bollettino regionale, tornano a scendere i posti occupati nei reparti ospedalieri: Milano, +9

Aumentano i guariti e dimessi (+171), diminuiscono i ricoveri (-8) e nessun contagio a Lecco e Pavia. Questi i...

Progetto “Municipio TREe”: quando il dehors diventa un luogo di cultura ecosostenibile

In via Scarlatti è stato inaugurato il progetto "Municipio TREe" dell'architetto Giuseppe Piovaccari e della designer Ambra Gregoratti con...

Dal sottosuolo della città al Giardino botanico di Gardone Riviera. Quattro itinerari per godersi i posti meno conosciuti di Brescia e della sua provincia.

Brescia stupisce: quattro itinerari

 

BRESCIA UNDERGROUND

I segreti della Leonessa
Cosa si nasconde sotto le strade di Brescia? Quali canali e fiumi scorrono vicino alle fondamenta dei palazzi della città? L’associazione Brescia Underground, grazie ad un percorso tutto sotterraneo, svelerà questi misteri, alla scoperta del sottosuolo della città per ammirare una strepitosa testimonianza della Brixia del passato. Si rimarrà stupiti da quanti corsi d’acqua un tempo segnavano i percorsi e le rotte commerciali di Brescia, prove tangibili di un’altra epoca dove canali e fiumi erano al centro degli scambi e dell’attività economica. Con itinerari ben strutturati le guide racconteranno aneddoti e storie d’altri tempi. Un’esperienza magica e suggestiva, una visita incredibile alla ricerca delle antiche tradizioni dei nostri predecessori con forti legami con la Brescia di oggi. Per partecipare è d’obbligo la prenotazione sul sito web. Il costo varia da 5 a 10 euro, in base dell’itinerario scelto. Info su bresciaunderground.com.

piramidi zone
piramidi zone

LE PIRAMIDI DI ZONE

Lo spettacolo della natura
L’itinerario per la Riserva delle Piramidi di Zone parte da Cislano, dove si trova un’area attrezzata con parcheggio e ristoro in prossimità dell’ingresso della riserva. Nella Riserva delle Piramidi di Zone, oltre alle spettacolari formazioni rocciose, alte fino a 30 metri, si possono ammirare anche uno splendido panorama sul Lago d’Iseo e Monte Isola. La riserva è sempre aperta con ingresso libero, ma sono sconsigliati i periodi di forti piogge o nelle ore più calde del periodo estivo. Parcheggiata l’auto si può subito ammirare la Chiesa di San Giorgio che sorge proprio in prossimità del parcheggio eretta nel XV secolo e significativa per il ciclo di affreschi esterno tra cui spicca San Giorgio che uccide il drago. Il sentiero circolare parte da dietro la chiesa e prosegue in discesa attorno alla grande erosione che ha dato origine alle Piramidi. Il percorso si svolge su un sentiero comodo immerso nel verde e ben segnalato, con cartelli informativi.

Eremo San Valentino
Eremo San Valentino

L’EREMO DI SAN VALENTINO

Trekking d’autore
L’Eremo di San Valentino si trova tra le rocce di Monte Comer, sopra il paese di Gargnano, sul Lago di Garda. La storia narra che questa chiesa fu eretta dagli abitanti del paese come voto, dopo essere riusciti a scappare all’epidemia di peste che flagellò il paese nel 1630, rifugiandosi proprio sul Monte Comer, dietro al Denervo. Proprio vicino alla cappella scaturiva una sorgente di acqua che alimentava la piccola cisterna insieme all’acqua piovana raccolta. Il bellissimo eremo fu abitato tra tre eremiti. L’Eremo è raggiungibile a piedi dal centro di Gargnano in circa 5 ore e mezza. Dopo aver passato il centro del paese, ci si avventura su una stradina acciottolata tra orti e limonaie, si raggiunge poi la frazione di Sasso e da qui parte il sentiero per l’eremo. Si passa attraverso i campi e il bosco, verso la fine il sentiero diventa erto, roccioso ed esposto e richiede attenzione nel procedere. Il paesaggio fra il lago e il Monte Baldo è spettacolare.

heller garden
heller garden

IL GIARDINO BOTANICO HELLER

Lo splendore fra piante e sculture moderne
Un “campionario di regioni del mondo”, così definisce Andrè Heller il suo Giardino di Gardone Riviera. Un luogo in cui sono ospitate piante provenienti da tutto il mondo e che si presenta sotto una veste nuova ogni anno ed in ogni stagione. Pini, alberi nordici, balze, gole, crepacci, dove sgorga e cade l’acqua di tre cascate e sullo sfondo rosseggiano le guglie delle Dolomiti; si tratta di un piccolo paesaggio roccioso alto circa 13 metri, simulazione in dimensione bonsai del paesaggio dolomitico. E poi, stagni ricoperti da ninfee e fior di loto, abitati dalle gigantesche carpe Koi e poi ruscelli, giochi acquatici Zen, cascate che sgorgano dalle rocce o zampilli d’acqua da teste di bronzo. Una varietà che si sposa con le sculture contemporanee; un viaggio inconsueto in un mondo che coniuga natura ed arte, ambedue di qualità internazionale, tra le sculture di artisti come Keith Haring, Roy Lichtenstein, Erwin Novak, Susanne Schmoegner, Rudolgh Hirt. Info su hellergarden.com.

In breve

“PizzAUTobus”: quando mangiare fa rima con inclusione

A bordo del loro PizzAUTobus i ragazzi speciali di Nico Acampora diffondono amore, pizza e inclusione, frantumando ogni diffidenza. Covid...

Bollettino regionale, tornano a scendere i posti occupati nei reparti ospedalieri: Milano, +9

Aumentano i guariti e dimessi (+171), diminuiscono i ricoveri (-8) e nessun contagio a Lecco e Pavia. Questi i principali dati di sabato 8...

Progetto “Municipio TREe”: quando il dehors diventa un luogo di cultura ecosostenibile

In via Scarlatti è stato inaugurato il progetto "Municipio TREe" dell'architetto Giuseppe Piovaccari e della designer Ambra Gregoratti con l'aiuto della Benedetto Marcello Social...

Le operazioni immobiliari di Messi accendono le fantasie dei tifosi interisti

Qualche giorno fa il padre di Leo Messi aveva acquistato un appartamento a Milano. Ora a concludere un nuovo rogito è proprio "la Pulce":...

Milano, Cascina Sella Nuova rinasce dalle sue rovine: il nuovo progetto

Cascina Sella Nuova è pronta a rinascere e trasformarsi in un luogo aperto alla cittadinanza. Palazzo Marino ha assegnato tramite bando per una durata...

Potrebbe interessarti